ARTEinStudio, dall’idea al mondo grazie a I-ITALY



Diceva Hemingway che a dirle, le cose belle non accadono.

E invece l’idea di ARTEinstudio è nata un po’ così, raccontandola proprio ad alta voce, all’interno di #standuptogether, la campagna internazionale del magazine statunitense i-Italy, che promuove idee e sentimenti per la ricostruzione post Covid. L’idea del Sogno, della creatività che si sviluppa a partire dai sogni, e della possibilità di vederli concretamente in uno Studio d’Artista è un messaggio che è piaciuto molto a Letizia Airos, Pasquale Diaferia e Patrizia Pfenninger che lavorano al progetto. Ora il video-messaggio è pubblicato su Facebook nella pagina di i-Italy che raggiunge oltre 180mila iscritti.


Il mio video-messaggio è stato scelto e inserito fra quelli pervenuti da tantissime celebrità, intellettuali, artisti, professionisti, manager e imprenditori- italiani e italiani che vivono e lavorano all’estero. Tra questi anche John Turturro, Dacia Maraini, Mauro Porcini (Chief Designer Pepsi Co), Lorenzo Zurino jr (National Italian American Foundation) e i recentissimi Coveri (Accademia della Crusca), Milone (Rai Vaticano), Asproni (Fondazione Arte Industria) e Scotti (presidente del Link Campus University), De Maio (Direttore Generale dell’agenzia per i Giovani), e moltissimi altri.
L’idea iniziale era partire con Varese, la città epicentro del progetto, ma presto il tam tam della opportunità si è allargato in modo “visconteo” e per il primo anno includerà artisti di una vasta area di pertinenza tra Novara, Bellinzona, Como, Bergamo, Brescia, Pavia, con ampliamenti nelle città limitrofe.


Ecco il testo del video-messaggio tradotto in Italiano: “C’è qualcosa che possiamo fare in questo lockdown imposto dal coronavirus: SOGNARE. So che in molto sorridono all’idea dell’Italia come un paese di sognatori. Ma è proprio così! E sapete qual è il mio sogno? Che alla fine della pandemia voi possiate venire in Italia e scoprire come gli italiani sono capaci di creare a partire dai sogni. Varese, a nord di Milano, è nella Lombardia una zona che è stata meno colpita dal Coronavirus: abbiamo la possibilità di guidare, anticipare in senso temporale, la ricostruzione. Molti artisti vivono in questa regione, e producono straordinarie opere, installazioni, oggetti di design, poesia, musica, progetti teatrali. Spesso vivono in case meravigliose (Varese è la città giardino, e nella zona vi sono laghi colline, borghi da scoprire) e molti di loro lavorano in meravigliosi atelier. Quindi vi invitiamo a vedere i loro “Studi d’Artista”, per capire la scintilla che abita i loro spazi, la loro Anima, come nasce la loro creatività. Sarà una esperienza straordinaria, che può portare ispirazione nella vostra vita e nella vostra attività. E sognate con noi! Quando la pandemia lo permetterà, venite a prendere un aperitivo con noi, per scoprire il Cuore della creatività italiana. Lavorerò per rendere questo sogno possibile. Restate in contatto – ci vediamo presto! “

Carla Tocchetti

qui i video messaggi per #standuptogether , a Call from Italy

https://www.youritalianhub.com/blogs


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...